Piccato srl

LA PICCATO SRL HA ORIGINE DURANTE LA PRIMA GUERRA MONDIALE.

ALLORA IL TRASPORTO MERCI AVVENIVA CON I CAVALLI E I GUIDATORI ERANO CHIAMATI, IN DIALETTO PIEMONTESE “, CARTUNE’”.

L’AZIENDA FU’ FONDATA DA TOMMASO PICCATO, DAPPRIMA COMMERCIANTE IN LEGNAME E POI COI SUOI 4 FIGLI MASCHI, TOMMASO-MICHELE-FIORENTINO-GUIDO, SI SPECIALIZZO’ NEL   TRASPORTO DI VINO IN BOTTI, LEGNAMI, CARBONI DA RISCALDAMENTO E CEMENTO IN SACCHI.

A QUEI TEMPI IL CEMENTO VENIVA TRASPORTATO DALLE CEMENTERIE ALLO SCALO MERCI COI TRENI E DI LI’ COI CARRI TRAINATI DAI CAVALLI AI VARI CANTIERI DELLA CITTA’ ; UN ESEMPIO E’ LA FABBRICA FIAT DEL LINGOTTO ( INIZIO ANNI TRENTA ), TEMPIO DELL’ INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA , OGGI TRASFORMATO IN UN GRANDE CENTRO COMMERCIALE.

NEL 1938, IN PIENA RECESSIONE, I DUE FRATELLI PIU’ GIOVANI, FIORENTINO E GUIDO, PARTECIPANO ALL’ESPERIENZA LAVORATIVA ALL’ESTERO, IL PRIMO IN AFRICA ALLA COSTRUZIONE DEL PORTO DI MASSAUA, E IL SECONDO CON TRASPORTI IN ALBANIA. 

DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE, A CAUSA DELLA CRISI INTERNAZIONALE, FIORENTINO DEVE FARE RITORNO IN PATRIA, COLPITO, TRA L’ALTRO, DA UN’INFEZIONE AL PIEDE SINISTRO CHE GLI COMPORTERA’ L’AMPUTAZIONE DELL’ARTO.

TRA L’ALTRO DOVETTE ABBANDONARE I MEZZI IN AFRICA.

FINITA LA GUERRA L’AZIENDA RIPARTE COMPATTA NELLA CORSA PER LA RICOSTRUZIONE DELL’ITALIA DISTRUTTA DALLA COMPETIZIONE BELLICA.

NEGLI ANNI ’46-’47 VENGONO STIPULATI CONTRATTI CON ALCUNE CEMENTERIE, TRA LE QUALI FIGURA L’ITALCEMENTI, CON SERVIZIO PRESSO LO STABILIMENTO DI BORGO SAN DALMAZZO (CN).

NELLA SECONDA META’ DEGLI ANNI ’50 IL TRASPORTO DI CEMENTO IN CISTERNA, IL CLASSICO TRASPORTO “CEMENTO SFUSO”, PRENDE PIEDE E L’AZIENDA PICCATO TOMMASO, CHE NEL FRATTEMPO AVEVA PRESO DENIMINAZIONE “ FIGLI DI TOMMASO PICCATO SNC” DOPO LA MORTE DEL SUO FONDATORE, SI ATTREZZA PER SODDISFARE LE RICHIESTE DEL MERCATO.

NASCE IN PIEMONTE LA PRIMA CISTERNA PER PRODOTTI SFUSI, PROGETTATA DA UN INGEGNERE SPECIALIZZATO IN IMPIANTI TERMOIDRAULICI CON LA COLLABORAZIONE  DI PICCATO FIORENTINO ( IL TERZOGENITO DEL FONDATORE ), IL QUALE AVEVA VISIONATO UNA CISTERNA TEDESCA COBOL.

DOPO QUALCHE ANNO SONO NATE IN ITALIA DIVERSE FABBRICHE PER LA COSTRUZIONE DI CISTERNE PER PRODOTTI SFUSI, TRA LE QUALI LA PIACENZA, DI CUI SIAMO RIMASTI I LORO CLIENTI STORICI!!

UN ANEDDOTO SIMPATICO NARRATOCI DAL PIONIERE PICCATO FIORENTINO , FU CHE ALL’INAUGURAZIONE DEL PRIMO VIAGGIO DI CEMENTO SFUSO, PRESENTI TUTTE LE MASSIME AUTORITA’ DELL’ITALCEMENTI, PRESSO IL CANTIERE GRATTACIELO LACIA DI TORINO, PER ESSERE TRANQUILLO CHE IL PRODOTTO FUORIUSCISSE DAL CAMION ED ENTRASSE NEL SILOS, ACCOSTO’ UN BASTONCINO TRA IL TERRENO ED IL TELAIO DEL CAMION ED ASPETTO’ CHE ESSO CADESSE A DIMOSTRAZIONE CHE IL CAMION SI STAVA SVUOTANDO. IN QUEL MOMENTO TUTTI TIRARONO UN SOSPIRO DI SOLLIEVO!!!!!

NEGLI ANNI ’60 E ’70 L’AZIENDA SI CONSOLIDA SUL MERCATO PIEMONTESE E ANNOVERA TRA I LAVORI I UN CERTO PRESTIGIO LA “DIGA DI DEMONTE”, IL “TRAFORO DEL MONTE BIANCO” E QUELLO DEL “FREJUS”.

PER EFFETTO DELLA CRISI CHE DALL’AUTUNNO DEL 2008 CI STA INVESTENDO, SI E’ RIDIMENSIONATO IL PARCO MEZZI E DIVERSIFICATO LA TIPOLOGIA DI SERVIZI OFFERTI.  ATTUALMENTE INFATTI TRASPORTIAMO NEI SILOS-VEICOLI VARIE TIPOLOGIE DI PRODOTTI POLVERULENTI O GRANULATI, COME PER ESEMPIO SABBIA, SILICE PER VETRERIE E MANUFATTI DI CERAMICA, CARBONI FINI PER FONDERIE, CENERI LEGGERE DA CARBONE E ALTRI PRODOTTI COMPATIBILI COI NS MEZZI.

DISPONIAMO POI ANCHE DI CASSONATI PER TRASPORTI ALLA RINFUSA, CHE DURANTE LA STAGIONE INVERNALE EFFETTUANO SERVIZI DI TRASPORTO SALE PER AUTOSTRADE E STRADE STATALI DEL PIEMONTE, DELLA LIGURIA, DELLA LOMBARDIA  E DELLA VALLE D’AOSTA.

DAL 1998 L’AZIENDA HA PRESO LA DENOMINAZIONE “PICCATO SRL”, E OLTRE A GESTIRE I MEZZI DI PROPRIETA’, VANTA DELLA COLLABORAZIONE DI ALCUNI  PADRONCINI DI CUI NE GESTISCE LA LOGISTICA.

Piccato srl